Valeria

Quanti ensemble vocali possono dire di avere avuto un ‘Vocal trainer’? Noi possiamo!Valeria1

Avevamo deciso che ci sarebbe stato utile un insegnante che, dopo tanti anni da autodidatti ci potesse dare una raddrizzata, imponendoci almeno le basi essenziali del canto. Se non avessimo incontrato "proprio" lei, oggi avremmo avuto "solo" un insegnante di canto, invece della nostra Valèria.

Valéria si è presa a cuore i nostri diaframmi, le nostre laringi, le corde vocali, i denti …. ‘Canta più verticale …. Fissa un punto sul muro …. E chiudi ‘ste vocali ….. il suono non deve restare dentro la bocca …. , ora proviamo a occhi chiusi...., dai un altro quartetto.....‘

Dall'altro lato, però, si era anche affezionata alla sfida. Ha puntato sul nostro entusiasmo, sull’impegno e sul potenziale che probabilmente ha intravisto. E’ entrata con noi nei brani, ha partecipato con vivacità ‘carioca’ alle interpretazioni, aggiungendo colore dove serviva, sempre però rispettosa dell’impostazione un po’ anomala del nostro gruppo. 

Alla nostra ginnastica vocale si è aggiunto un enorme contributo estetico, di ascolto critico e di indicazioni preziose. Il lavoro continuo l'ha resa proprio una di noi, una sorta di ‘mister’ che dalla panchina coordinava con semplici sguardi l’esecuzione delle frasi. Un suo sorriso era una gratificazione per le nostre ugole.

Poi, come purtroppo spesso accade, gli impegni "veri" della vita lentamente separano le persone.

Grazie, Valèria, davvero da tutti noi Dodecafonici per i begli anni trascorsi assieme.


Valeria2Valéria De Seta, soprano, si è diplomata in canto presso il conservatorio di Benevento sotto la guida di Anne English-Santucci. Si è inoltre laureata in Arti Sceniche (Bacharel em Artes Cênicas) presso l'Università di Campinas (Brasile).

Nel 1987 esordisce come attrice e cantante, partecipando a diversi spettacoli presso i teatri brasiliani di Campinas, San Paolo, Porto Alegre, Belo Horizonte, e in Italia presso il Teatro Euclide di Roma.

Ha cantato con il coro e orchestra dell’Orchestra Sinfonica di San Paolo quale solista. Vincitrice di una borsa di studio di perfezionamento in canto, nel 1994 si stabilisce in Italia dove sta svolgendo un’intensa attività come cantante con un vasto repertorio operistico e di musica da camera, presentandosi quale solista con l'Orchestra “Roma Symphonia” e il coro “Benedetto Marcello”.

Ha insegnato tecnica vocale presso le scuole “L’Esacordo” e “Sipario Musica”. Attualmente è responsabile della Scuola di musica “Sant’Elena”, dove insegna tecnica vocale e canto moderno . Inoltre cura un laboratorio musicale di canto moderno presso il Liceo Scientifico “Amaldi”, ed è responsabile presso il VI Municipio di Roma dei corsi di aggiornamento in tecnica vocale e di propedeutica musicale per l’infanzia.

Dal 2009 è il vocal trainer del gruppo polifonico vocale maschile “Dodecafonici”.

Login Form

Stay tuned!

Questo sito usa esclusivamente cookies tecnici (art. 13 del Codice privacy)

Br1soft Copyright ©. Tutti i diritti riservati.