Marco

Marco150X225Laureato in matematica, ma bancario per caso (e per necessita'), forse proprio a causa di questo scollamento ho molte passioni.

Innanzi tutto la mia famiglia (una sola moglie, Grazia, e due splendide figlie, Giorgia e Sara).

E poi i viaggi, compatibilmente con le disponibilita' economiche che in pochi anni sono passate da due stipendi in due a uno stipendio in quattro e se non bastasse e' arrivato pure l' Euro; e ancora le camminate in montagna, la fotografia (rigorosamente analogica), i formaggi e, ovviamente, la MUSICA!
Fin da piccolo ascoltare la musica mi incantava e mi ammutoliva, poi in terza media la chitarra che ho strimpellato per qualche anno, abbandonato per oltre trenta e ripreso da poco, prima che l'artrosi mi blocchi le mani. Ascolto soprattutto il rock romantico anni settanta (ora chiamato progressive), Genesis in testa, e da poco sto approfondendo la musica classica, Bach in particolare.

Il primo approccio con il canto corale e' stato nel lontano 1978 col CoroAnaRoma di Lamberto Pietropoli. L'incontro con Lamberto mi ha stregato! Ricordo ancora la prima prova, che terminai stremato e con i muscoli doloranti per tutta l'energia che mi aveva tirato fuori in due ore scarse di canto. Ancora oggi, che lui non c'e' più, ricordo la sua magia nell'armonizzare qualsiasi cosa in pochi minuti, la sua passione ed il suo sguardo magnetico.
E cerco di riversare i suoi insegnamenti in questa nuova esperienza con i vecchi e nuovi amici dei DODECAFONICI!

 

Login Form

Stay tuned!

Questo sito usa esclusivamente cookies tecnici (art. 13 del Codice privacy)

Br1soft Copyright ©. Tutti i diritti riservati.